Antenne abusive, il pm spegne il segnale delle tv private di Verona

Erano state installate abusivamente negli anni Ottanta sulle Torricelle, le colline della città. La procura ne ha disposto lo spegnimento e il sequestro dopo l’ultima denuncia di Report

VERONA Blackout. E all’improvviso nessun segnale. Il caso delle antenne abusive delle Torricelle, dopo anni, arriva a una svolta. Su disposizione della procura scaligera, con un provvedimento firmato dal pm Gennaro Ottaviano, mercoledì 13 dicembre la Guardia di Finanza ha sequestrato le antenne. E i tecnici di Agsm-megareti hanno tolto la corrente. Nessun segnale per le emittenti tv e radio private collegate, una ventina in tutto. Si sono spente così alcune tra le più importanti televisioni di Verona come Telearena, di proprietà del gruppo Athesis , Telenuovo e Telepace, che da anni trasmettono dalle Torricelle, senza l’autorizzazione del demanio proprietario del monumento. Dalle Torricelle non viene più diffuso nemmeno il segnale di Radio Verona.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *