loader image

la Pagina SportivaNews

Calcio Dilettanti: Matteo Lallo è il nuovo allenatore del Valgatara di Eccellenza

today3 Maggio 2022

Background

 

La notizia è ufficiale: Matteo Lallo è il nuovo allenatore del Valgatara. Sostituisce Jodi Ferrari che dopo cinque anni lascia il club della Valpolicella, chiudendo un ciclo fatto di cinque salvezze consecutive.

<Lascio con la soddisfazione-dice Ferrari ex Sona giovanili-di avere dato tutto per questa intraprendente e concreta società. Mi hanno lanciato cinque anni fa sulla ribalta, al mio primo incarico in Eccellenza, di guidare una prima squadra ambiziosa e umile nello stesso tempo. Ho portato a termine, ogni anno l’obiettivo che mi aveva chiesto la dirigenza del “Valga” conquistare una tranquilla salvezza. Ci siamo tutti assieme riusciti, il sottoscritto, la dirigenza che non mi ha mai fatto mancare nulla, il mio staff tecnico e i miei giocatori che sono fantastici. Grazie di nuovo Valga, per tutto quello che mi hai dato>.

Ma cosa farà da grande Jodi Ferrari?

<Starò semplicemente alla finestra-prosegue Jodi-in attesa di una nuova chiamata. Ho tanta voglia di allenare e “sposare” un nuovo progetto calcistico. Alcune chiamate mi sono arrivate, ma aspetto nuove telefonate, prontissimo ad una nuova entusiasmante avventura>.

Dopo i saluti di rito di Jodi Ferrari, il Valgatara svolta. Come conferma il presidente Silvano Caliari:<Chiuso un capitolo con Ferrari che ringrazio, se ne apre uno nuovo, nella storia calcistica del Valgatara. Ora tocca a Matteo Lallo che ha conseguito da poco il patentino Uefa D e che attacca i classici scarpini al chiodo. Smette di giocare per intraprendere un nuovo incarico da noi. Siamo molto contenti che sia il nuovo allenatore del mio “Valga”. Persona che ha masticato, nel corso della sua carriera da giocatore, tantissimo calcio. Riponiamo grande fiducia il lui e gli diamo nuovamente il benvenuto nella piccola famiglia del Valgatara>. Collaborerà con Matteo Lallo il preparatore atletico Michele Mezzacasa.

Conclude infine Matteo Lallo: Accetto questa nuova chiamata del Valgatara con grande carica ed entusiasmo. Darò tutto me stesso, per la causa. L’Eccellenza è un campionato avvincente ma nello stesso modo difficile. Serve forte responsabilità e duttilità e sopratutto attaccamento nei colori sociali. Aspetti che voglio vedere nei miei ragazzi. Ora si parte con la mia idea di calcio e sempre forza Valgatara>.

 

(Roberto Pintore)

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA