loader image

la Pagina SportivaNews

Calcio Dilettanti: Premiato Simone Benedetti per i cento gol segnati con la maglia del Sant’Anna D’Alfaedo

today29 Aprile 2022

Background

 

Vuole rimanere al riparo dalla zona pericolo, quella di chi lotta per la permanenza in categoria, il Sant’Anna D’Alfaedo del presidente Simone Lavarini.

Dopo 23 gare giocate di campionato, la formazione granata occupa a quota 26 punti, l’undicesimo posto nel girone A di Seconda categoria. Tiene dietro il Team San Lorenzo con 22, il Valdadige con 14 e il fanalino di coda La Vetta con 3 punti.

Domenica prossima 1 maggio con fischio d’inizio alle ore 16,30, dirige l’arbitro Andrea Rangheri della sezione di Verona, i falchi della Lessinia giocheranno sul terreno della Polisportiva La Vetta del presidente Ennio Fedrigoli.

<Mi aspetto una prova di grande grinta da parte dei miei ragazzi-dice il presidente Simone Lavarini del Sant’Anna D’Alfaedo-andiamo a trovare la Polisportiva La Vetta che farà di tutto per metterci il bastone tra le ruote. Noi vogliamo i tre punti come loro. Massima attenzione pronti a gettare scompiglio nella retroguardia della squadra di casa, senza pause, alla ricerca della salvezza, per gustarci i tre punti>.

Intanto domenica passata, il sodalizio del vice presidente Flavio Laiti, ha voluto premiare prima della sfida casalinga valida per la 24^ giornata di campionato persa tre a uno contro il Colà Villa Cedri, il proprio giocatore classe 1985 Simone Benedetti per i cento gol segnati con la divisa del Sant’Anna D’Alfaedo.

Centrocampista dai piedi buoni, dotato di tempra d’acciaio e dinamismo ,finora ha segnato sei reti in questa stagione targata 2021-22, preziosi per la causa della società di Fosse.

Continua il presidente che spende lusinghiere parole sul suo capitano:<Per noi Simone è una bandiera. Giocatore che ha dato tanto al Sant’Anna. Esempio di costanza e amore per i nostri colori, sempre prodigo di consigli per i più giovani, inseriti nella rosa della prima squadra. E’ un grande atleta ma prima ancora, una persona squisita. Esempio di serietà, dedizione e senso di appartenenza. Incarna perfettamente i valori umani che si respirano in Lessinia. Siamo stati felici di festeggiarlo con la targa. Il giocatore più longevo e di carisma della mia società. Un giocatore davvero speciale per tutti noi>.

 

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA