loader image

la Pagina Sportiva

Calcio Dilettanti: Il Montorio riparte dalla riconferma di mister Michele Cherubin

today31 Maggio 2024 17

Background
Concretezza e voglia di stupire il Montorio di Eccellenza sta già lavorando per costruire la prima squadra , per la prossima stagione sportiva.
Nel campionato da pochi mesi concluso la compagine guidata da mister Michele Cherubin è stata eliminata ai play off da quinta in classifica con punti  48 in 30 gare giocate e 14 vittorie,  7pareggi e 9 sconfitte.
Ora è venuto il tempo di resettare è ripartire.
Investendo in competenza e in struttura sportiva.
Il Montorio è già sul pezzo come testimoniano le parole del direttore sportivo Menini che afferma:”E’ nostra intenzione potenziare la prima squadra con quattro o cinque rinforzi di lavoro e confermando al novanta per cento l’ossatura dei giocatori della passata stagione che hanno fatto bene. Punto fondamentale la conferma di mister Cherubin che ha sposato al meglio il nostro progetto legato alla valorizzazione dei giovani, trovando la giusta amalgama con ragazzi più esperti che conoscono bene le insidie della categoria”.
Obiettivi per la prossima stagione?
Menini sottolinea che il temperamento e la cattiveria agonistica non mancheranno nella prossima stagione:”Non ci nascondiamo, siamo una società ambiziosa e vogliamo alzare l’asticella. Come? Migliorando il piazzamento della scorsa stagione, mettendo in campo una squadra competitiva. Capace di offrire prestazioni positive nel prossimo torneo”.
Segreti del Montorio calcio?
“Se devo essere sincero, non c’è ne sono. Restare con i piedi ben puntati per terra. Il settore giovanile è per noi la chiave di tutto. Da qui possono arrivare ragazzi di talento pronti per la prima squadra. Grazie a tecnici qualificati, devo dire che il nostro settore giovanile è in crescita. Sostenibilità ed attenzione al territorio sono basilari. Sostenuti dal calore dei nostri tifosi e dalla lungimiranza del nostro presidente Peroni, l’anima del Montorio calcio.
Intanto il bomber classe Visentini ha salutato la prima squadra pronto ad afferare nuove opportunità calcistiche. La società annuncia l’ingaggio della punta classe 2003 Giuseppe Leso, che fa della velocità e dell’ uno contro uno il suo forte. Leso proviene dalla Clivense in serie D.
Soddisfatto il giocatore che dice:”Sono molto contento e motivato di essere entrato a far parte della “famiglia” del Montorio, essendo una squadra con obbiettivi ben chiari, ossia la serie D, sono molto carico per questa stagione che verrà non vedo l’ora di iniziare e cercare di dare il mio contributo alla squadra. Sono stato accolto dalla dirigenza con molto entusiasmo e affetto, uno stimolo in più per me per fare bene. Ringrazio molto il DS Stefano Menini che durante tutta la stagione scorsa ci siamo sentiti parecchie volte, e per aver creduto in me.
Quest’anno appena terminato con la clivense e stata una annata molto intensa, dove ho avuto la fortuna di allenarmi con giocatori e staff che hanno giocato in categorie molte importanti e mi ha aiutato sicuramente a crescere dal punto di vista calcistico e personale. Ho avuto la sfortuna di essermi infortunato, con la frattura della clavicola, che mi ha fatto stare fermo quasi 4 mesi… ora sto bene per fortuna e sono guarito alla grande.
Il campionato di eccellenza lo conosco bene avendoci giocato due anni fa con il real valpolicella, sarà sicuramente un campionato intenso con squadre determinate a fare bene, non sarà assolutamente facile, ma nonostante ciò il Montorio è anni che fa questa categoria sa bene quali sono gli ostacoli e come cercare di evitarli, essendo una società molto struttura, credo che sarà una stagione positiva vista tutta la motivazione e carica mia e della società.
Il mio sogno nel cassetto?  quello di arrivare nel professionismo, so che non è assolutamente facile, ma voglio provarci con tutte le mie forze perché è lo stimolo più grande per me.
Colgo l’occasione per ringraziare il presidente Peroni, Campedelli e Menini e tutto lo staff”. Ma anche l’altro attaccante Tacchella che quest’ anno nel Real Valpolicella sempre in Eccellenza ha segnato 6 reti. Intanto la società l’ingaggio di Roberto Maccini che si occuperà della Comunicazione e del Marketing e di Roberto Tenero che si occuperà come direttore generale della prima squadra e della Juniores Elite.
(Roberto Pintore)
Nella foto il nuovo acquisto Giuseppe Leso

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post


Similar posts

labella Pagina Sportiva today13 Giugno 2024

Calcio Serie A: Arriva al Verona il nuovo mister Zanetti

Salutato Marco Baroni che dopo portato in salvo il veliero dell’ Hellas Verona nelle acque agitate della serie A, conquistando la salvezza, la società del presidente Setti ha ormai deciso: sarà il vicentino Paolo Zanetti il nuovo tecnico per la nuova stagione 2024-25 nella massima serie. Manca solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare dopo il 20 [...]

Leggi tutto



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA