loader image

la Pagina SportivaNews

Al via gli Europei di calcio

today10 Giugno 2021 9

Background

Parte l’Europeo di calcio 2021 con una formula itinerante: non si giocherà in un singolo paese ma in 11 città diverse. Europeo che è giunto quest’anno alla sua sessantesima edizione. Semifinali e finali si giocheranno in Inghilterra e precisamente nel mitico Stadio di Wembley. Ma veniamo in dettaglio gli undici stadi dove si giocheranno le gare.

Partiamo dall’Olanda e dall’Amsterdam Arena oggi “Johan Cruijff” inaugurato nel 1996 con capacità di ospitare 54.999 persone, che aveva già ospitato un edizione di Belgio e Olanda nel 2000. Andiamo a Baku all’Olympic Stadium (69.870 spettatori) inaugurato nel 2015, National Arena Bucharest (55.634) inaugurato nel 2011, Budapest il Puskàs Arèna (67.889), il Parken Stadium di Copeneghen (38.065) inaugurato nel 1192, l’Hampden Park (51.866) inaugurato nel 1903 a Glasgow, il Wembley Stadium (90.000) inaugurato nel 2007, il Football Arena Munich (70.000) di Monaco inaugurato 2005, lo Stadio La Cartuja (65.000) di Siviglia inaugurato nel 1999, lo Stadio San Pietroburgo (64468) inaugurato nel 2017 e il nostro Olimpico di Roma inaugurato nel 1953 con capienza 70.634 spettatori. Proprio da qui la nostra nazionale italiana, inaugurerà l’Europeo venerdi 11 giugno alle ore 21. Tutte le partite dell’Europeo saranno in diretta su Rai1 e Sky.

Ma vediamo la composizione dei sei gironi:

GIRONE A: Italia, Svizzera, Galles e Turchia

GIRONE B: Belgio, Danimarca, Finlandia e Russia

GIRONE C: Austria, Olanda, Ucraina e Macedonia

GIRONE D: Croazia, Scozia, Inghilterra e Repubblica Ceca

GIRONE E: Polonia, Slovacchia, Svezia e Spagna

GIRONE F: Francia, Portogallo, Germania e Ungheria.

Infine tutto il programma delle partite:

1^ GIORNATA:

Venerdi 11 Giugno ore 21 Italia-Turchia a Roma

Sabato 12 Giugno ore 15 Galles-Svizzera a Baku

Danimarca-Finlandia ore 16 a Copenaghen

Belgio-Russia ore 21 a San Pietroburgo

Domenica 13 Giugno ore 15 Inghilterra-Croazia a Londra

Austria-Macedonia ore 18 a Bucarest

Olanda-Ucraina ore 21 ad Amsterdam

Lunedi 14 Giugno ore 15 Scozia-Rep. Ceca

Polonia-Slovacchia ore 18 a San Pietroburgo

Spagna-Svezia ore 21 a Siviglia

Martedi 15 Giugno ore 18 a Budapest Ungheria-Portogallo

Francia-Germania ore 21 a Monaco

2^ GIORNATA:

Mercoledi 16 Giugno

Finlandia-Russia ore 15 a San Pietroburgo

Turchia-Galles ore 18 a Baku

Italia-Svizzera ore 21 a Roma

Giovedi 17 Giugno

Ucraina-Macedonia ore 15 a Bucarest

Danimarca-Belgio ore 18 a Copenaghen

Olanda-Austria ore 21 ad Amsterdam

Venerdi 18 Giugno

Svezia-Slovacchia ore 15 a San Pietroburgo

Croazia-Rep Ceca ore 18 a Glasgow

Inghilterra-Scozia ore 21 a Londra

Sabato 19 Giugno

Ungheria-Francia ore 15 a Budapest

Portogallo-Germania ore 18 a Monaco

Spagna-Polonia ore 21 a Siviglia

3^ GIORNATA:

Domenica 20 Giugno

Italia-Galles ore 18 a Roma

Svizzera-Turchia ore 18 a Baku

Lunedi 21 Giugno

Ucraina-Austria ore 18 a Bucarest

Olanda-Macedonia ore 18 ad Amsterdam

Finlandia-Belgio ore 21 a San Pietroburgo

Danimarca-Russia ore 21 a Copenaghen

Martedi 22 Giugno

Inghilterra-Rep Ceca ore 21 a Londra

Scozia-Croazia ore 21 a Glasgow

Mercoledi 23 Giugno

Svezia-Polonia ore 18 a San Pietroburgo

Spagna-Slovacchia ore 18 a Siviglia

Germania-Ungheria ore 21 a Monaco

Portogallo-Francia ore 21 a Budapest.

Le prime due squadre classificate dei 6 gruppi passano agli ottavi con le 4 migliori terze.

RP

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post


Similar posts



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA