loader image

la Pagina SportivaNews

Calcio Dilettanti: Luca Pizzini è il nuovo allenatore della Montebaldina di Prima categoria

today4 Giugno 2024 65

Background
“Sono molto carico, entusiasta ed orgoglioso di allenare la Montebaldina Sona United. Non vedo l’ora di cominciare a conoscere, i miei nuovi ragazzi. Ho voglia di fare bene con la massima umiltà possibile, mettendo a disposizione della prima squadra, tutta la mia esperienza , accumulata in tanti anni da calciatore, del pianeta dilettanti. Lo considero il mio primo incarico da allenatore, perché nell’ ultima stagione finita ahimé con la retrocessione dalla Prima alla Seconda categoria a Calmasino ho fatto il traghettatore per due mesi,alla fine del girone di ritorno del campionato, che mi sono serviti per fare esperienza”. Sono queste le prime dichiarazioni di mister Luca Pizzini nuovo tecnico della Montebaldina Sona United di Prima categoria del presidente Daniele Perbellini. I gialloblu nell’ ultima stagione targata 2023/24 andata in archivio, si sono classificati decimi nel girone A, conquistando 40 punti in 30 gare giocate e 12 vittorie, 4 pareggi e 14 sconfitte e centrando l’obiettivo prefissato della salvezza.
Il nuovo mister Pizzini predica umiltà e fame di vittorie, e sta lavorando per costruire la nuova squadra.
“E’ mia intenzione, in piena collaborazione con la società , di confermare l’ossatura dei giocatori , della stagione terminata da pochi mesi, con ingresso in rosa, di elementi di qualità che vogliono iniziare, insieme a me, un avvincente percorso calcistico. Partiamo senza grandi clamori , con la ferrea volontà di fare bene. Sarà il campo a dire se abbiamo lavorato, nella prossima stagione al meglio.”
Ma dai suoi nuovi ragazzi cosa si aspetta Luca Pizzini?
“Il massimo impegno e dedizione e che siano fra di loro uniti. Voglio creare uno spogliatoio solido . Il divertimento non deve mai mancare. Ma ribadisco solo con l’aiuto delle varie componenti della società, dirigenza, staff tecnico e giocatori si può correre, più delle rivali in campionato. Il giusto mix tra giovani interessanti e giocatori più esperti, a mio parere, sarà basilare, per portare a casa quanto prima, il traguardo salvezza, poi una volta ottenuto, questo, potrà iniziare per noi, un nuovo campionato. Non nascondo che per il sottoscritto, non è una sfida semplice, ma non mi spaventa. Io faccio il mio percorso e se sarò all’altezza, saranno i risultati e le prestazioni ottenute a parlare per me”.
RP

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post


Similar posts

labella Pagina Sportiva today13 Giugno 2024

Calcio Serie A: Arriva al Verona il nuovo mister Zanetti

Salutato Marco Baroni che dopo portato in salvo il veliero dell’ Hellas Verona nelle acque agitate della serie A, conquistando la salvezza, la società del presidente Setti ha ormai deciso: sarà il vicentino Paolo Zanetti il nuovo tecnico per la nuova stagione 2024-25 nella massima serie. Manca solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare dopo il 20 [...]

Leggi tutto



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA