loader image

la Pagina SportivaNews

Dilettanti Veronesi: Danni alla sede del Bnc Noi di Terza categoria

today23 Aprile 2021 16

Background

 

Un episodio increscioso, purtroppo non nuovo, nell’ambito delle nostre società sportive, che da anni facendo enormi sacrifici, fanno fatica ad andare avanti con i pochi sponsor che riescono a trovare. I ladri ahimè hanno pure colpito la sede della squadra di Terza categoria Bnc Noi del quartiere Chievo di Verona danneggiando i vetri del locale ristoro che la recinzione adiacente, ed entrando con il piede di porco, nella notte tra martedi e mercoledi scorso. Danni che superano i 2000 euro, come conferma il presidente del sodalizio che milita in Terza categoria girone A, Sergio Sgulmar:<Non ci voleva!-dice Sgulmar- sopratutto in un periodo dove è ancora più difficile rialzare la testa in tempo di Covid-19. Sono molto amareggiato ma ci stiamo già rimboccando le maniche per riparare i danni. Della brutta persona sono stato avvisato da una madre di un nostro tesserato che passava nelle vicinanze. Hanno forzato il registratore di cassa, rubato un fornelletto che usiamo per riscaldare il tea che diamo ai nostri ragazzi che praticano da noi, l’attività sportiva e su l’attrezzo che usiamo per “spinare”la birra alla spina. Hanno portato via anche numerose bibite>.

Guarda al futuro con tanta voglia di continuare il presidente:<Ancora una volta dopo quanto accaduto, rialzeremo la testa. La voglia di ripartire con il calcio giocato sia a livello di prima squadra che a livello giovani è sempre altissima. L’arrivo del Covid-19 ha fatto malissimo a tutti noi, ma con i vaccini possiamo tornare, me lo auguro, in fretta, alla piena normalità>.

Intanto si sta già lavorando alla prossima stagione targata 2021-22 in Terza categoria. Come sottolinea Sergio Sgulmar:<Stiamo parlando con il mister dell’anno scorso Andrea Crema che con noi ha guidato la prima squadra in soli quattro gare, prima della sospensione per il Corona Virus. E’ nostra intenzione se lui ci dirà di nuovo di si, confermarlo partendo con una squadra di giovani di valore competitiva per il nuovo campionato>.

Roberto Pintore

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post


Similar posts



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA