loader image

la Pagina SportivaNews

Pallamano maschile: Vince e convince al debutto in campionato di serie A Bronze

today15 Ottobre 2023 11

Background

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per il Modenini Vigasio che riparte dopo la sconfitta di Leno ed il turno di riposo. Prestazione concreta dei ragazzi di Ribaudo, grazie alle ampie rotazioni che nel secondo tempo hanno indirizzato il match.

 

Rotazioni che invece sono mancate in certi frangenti al Jolly Campoformido, sempre in partita nei primi 18’ prima però di andare in sofferenza dal punto di vista offensivo a causa di una coperta corta per il tecnico Bortuzzo. Vigasio anch’esso con alcune assenze, ma che nel complesso sono state ben coperte dalla lunga rosa.

 

Padroni di casa che iniziano a scappare negli ultimi 10’ del primo tempo dunque, andando negli spogliatoi con sei reti di vantaggio, 14-8.

 

Nella ripresa altri 7’ di digiuno ospite permettono a Vigasio di salire sul +9, con i ragazzi di Ribaudo solidi in difesa. L’allargamento delle rotazioni di Vigasio concede qualche rete agli ospiti, sbloccati dopo il primo gol del secondo tempo e in fase di risalita; i cambi però premiano anche Ribaudo, perchè la scelta di gettare nella mischia Minotti al 49’ paga con un sette metri parato e soprattutto con un colpo psicologico che blocca sostanzialmente la risalita ospite. Successivamente è Campostrini a rendersi vivace con una rete ed un sette metri conquistato, il tutto condito dalle ottime giocate di Piletti. Vigasio che dunque ritrova la retta via nell’ultimo scorcio di gara, stoppando la risalita ospite e amministrando il finale, chiuso con la volante alzata da Piletti e conclusa da D’arrigo. Vigasio vince 26-20 e sale al terzo posto con una partita in meno. (nella foto la formazione al completo per la stagione sportiva 2023-24 appena partita)

 

Modenini Vigasio – Asem Jolly 26-20 (p.t. 14-8)

Modenini Vigasio: Quiri, Piletti 6, Zivelonghi, Minotti, Puggia 2, Zattarin, Cabrini 2, Caltabiano, Campostrini 1, Ballardini 4, Carloni, Ceriani 3, Raos 4, Debernardinis 2, D’arrigo 2, Bollani. All. Lucio Ribaudo

Asem Jolly: Plazzotta, Del Moro 2, Moscattini 5, Copetti 5, Gennaro, Benassutti 2, Gobbo, Zuliani, Mansutti, Armani 1, Serci, Tudini, Lojk 2, Gasparri, Mariotto 2, Piccini 1. All.Roberto Bortuzzo

Arbitri: Tramontini – Sicher

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA