loader image

la Pagina SportivaNews

Volley: L’AGSM Forum di Verona ha ospitato le due finali di Champions League

today2 Maggio 2021 3

Background

UNA FESTA TRA LE FESTE: VOLLEY MONDIALE

VERONA HA OSPITATO CON LUSTRO LE DUE FINALI MASCHILI E FEMMINILI DELLA CHAMPIONS LEAGUE

(Ottima l’organizzazione della Fipav di Verona presieduta da Stefano Bianchini)

Una festa tra le feste, che si ricorderà a Verona per un bel pezzo. Grazie alla perfetta organizzazione della Fipav di Verona presieduta dal suo presidente Stefano Bianchini che assieme alla Fipav Veneta e quella nazionale, sotto la giurisdizione della Cev internazionale, sono andate in scena, le due finali maschili e femminili della Champions League CEV di pallavolo.

In mancanza ahimè del pubblico, in tempo di Covid-19 ma con tanti telespettatori incollati sul piccolo schermo, Trento per la Superlega uomini e Conegliano per il massimo campionato femminile hanno regalato emozioni a ripetizione.

Nella finalissima maschile i ragazzi di Trentino Volley non sono riusciti a scrivere per la quarta volta, nella loro storia, il proprio nome nell’albo d’oro della Champions League. Al termine di una gara movimentata e divertente, i rivali polacchi del Groupa Azoty-Kedzierzyn-Kozle, allenati da Nikola Grbic,gli hanno sopraffatti vincendo tre set ad uno con i seguenti parziali di (22-25, 22-25, 25-20, 26-28).

Davanti ad una formazione più cinica e lucida, Trentino Volley guidato dal coach Angelo Lorenzetti nulla ha potuto, partendo alla grande nei set iniziali ma capitolando sia in battuta che a rete.

Dice Angelo Lorenzetti:<E’ mancata nella mia squadra un po’ di personalità in battuta. Sono dispiaciuto sopratutto per non aver sfruttato a nostro favore, i dettagli. Loro si sono dimostrati, alla fine più forti>.

Di tenore diverso l’altra finale quella femminile tra Conegliano e Vakifbank Istanbul finita 3 a 2, parziali di (22-25, 25-22, 23-25-25-23-15-13) per le “Terribili” ragazze del tecnico Daniele Santarelli. Dopo aver vinto quest’anno lo Scudetto, la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana, portano a casa anche la Champions League con il merito di averci creduto fino alla fine.

Per Conegliano il coronamento di una stagione meravigliosa fatta di sole vittorie ( 64 consecutive, compreso quelle della passata stagione) e di una sfida contro le turche giocata palla dopo palla, senza risparmio. ( Nella foto le ragazze di Conegliano che alzano al cielo la Coppa)

(Roberto Pintore)

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA