loader image

la Pagina SportivaNews

Volley: L’AGSM Forum di Verona ha ospitato le due finali di Champions League

today2 Maggio 2021 49

Background

UNA FESTA TRA LE FESTE: VOLLEY MONDIALE

VERONA HA OSPITATO CON LUSTRO LE DUE FINALI MASCHILI E FEMMINILI DELLA CHAMPIONS LEAGUE

(Ottima l’organizzazione della Fipav di Verona presieduta da Stefano Bianchini)

Una festa tra le feste, che si ricorderà a Verona per un bel pezzo. Grazie alla perfetta organizzazione della Fipav di Verona presieduta dal suo presidente Stefano Bianchini che assieme alla Fipav Veneta e quella nazionale, sotto la giurisdizione della Cev internazionale, sono andate in scena, le due finali maschili e femminili della Champions League CEV di pallavolo.

In mancanza ahimè del pubblico, in tempo di Covid-19 ma con tanti telespettatori incollati sul piccolo schermo, Trento per la Superlega uomini e Conegliano per il massimo campionato femminile hanno regalato emozioni a ripetizione.

Nella finalissima maschile i ragazzi di Trentino Volley non sono riusciti a scrivere per la quarta volta, nella loro storia, il proprio nome nell’albo d’oro della Champions League. Al termine di una gara movimentata e divertente, i rivali polacchi del Groupa Azoty-Kedzierzyn-Kozle, allenati da Nikola Grbic,gli hanno sopraffatti vincendo tre set ad uno con i seguenti parziali di (22-25, 22-25, 25-20, 26-28).

Davanti ad una formazione più cinica e lucida, Trentino Volley guidato dal coach Angelo Lorenzetti nulla ha potuto, partendo alla grande nei set iniziali ma capitolando sia in battuta che a rete.

Dice Angelo Lorenzetti:<E’ mancata nella mia squadra un po’ di personalità in battuta. Sono dispiaciuto sopratutto per non aver sfruttato a nostro favore, i dettagli. Loro si sono dimostrati, alla fine più forti>.

Di tenore diverso l’altra finale quella femminile tra Conegliano e Vakifbank Istanbul finita 3 a 2, parziali di (22-25, 25-22, 23-25-25-23-15-13) per le “Terribili” ragazze del tecnico Daniele Santarelli. Dopo aver vinto quest’anno lo Scudetto, la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana, portano a casa anche la Champions League con il merito di averci creduto fino alla fine.

Per Conegliano il coronamento di una stagione meravigliosa fatta di sole vittorie ( 64 consecutive, compreso quelle della passata stagione) e di una sfida contro le turche giocata palla dopo palla, senza risparmio. ( Nella foto le ragazze di Conegliano che alzano al cielo la Coppa)

(Roberto Pintore)

Written by: redazione_sport

Rate it

Previous post


Similar posts

labella Pagina Sportiva today13 Giugno 2024

Calcio Serie A: Arriva al Verona il nuovo mister Zanetti

Salutato Marco Baroni che dopo portato in salvo il veliero dell’ Hellas Verona nelle acque agitate della serie A, conquistando la salvezza, la società del presidente Setti ha ormai deciso: sarà il vicentino Paolo Zanetti il nuovo tecnico per la nuova stagione 2024-25 nella massima serie. Manca solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare dopo il 20 [...]

Leggi tutto



NEWSLETTER

Iscriviti ora e ricevi i nostri aggiornamenti


UNA VOCE PER LA GENTE


Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
Ascolta Radio Studio Verona sul Tuo Smartphone
RADIO STUDIO VERONA